fbpx

Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.olivetti-banelli.it/home/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme-wordpress/src/MenuWalker.php on line 8
Tel.: 045 573166 - Tel. Ass. Tecnica: 045 573822

SCONTRINO DIGITALE: perché passare al registratore di cassa telematico

Addio cari scontrini fiscali, ricevute e fatture

L’ultima novità escluderebbe per sempre la classica carta per l’emissioni di ricevute, fatture e scontrini.

“Il decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127”, ha, introdotto la possibilità per i commercianti e gli artigiani, di procurarsi dei registratori cassa telematici, che invece di emettere il solito scontrino, trasmettono i dati dell’acquisto direttamente alle agenzie delle entrate.

I vantaggi per chi si affida allo scontrino digitale

I vantaggi per chi attua questo nuovo metodo di emissione telematica sono principalmente due:

Non si è più obbligati giornalmente di registrare i corrispettivi, perché sono sostituiti al digitale. Così i dati in tempo reale vengono direttamente trasmessi tramite procedura online alla agenzia delle entrate.

 

Non si è più obbligati allo scontrino fiscale, come già avviene da tempo nella grande distribuzione. Resta sempre l’obbligo di emettere la fattura qualora il cliente la richiede.

Questa opzione dello corrispettivi in digitale, era prevista solo per la grande distribuzione, ma adesso è facoltativa anche per i commercianti al dettaglio di ogni tipo, artigiani, ristoratori, albergatori, ecc. Obbligatoria invece per tutti i distributori automatici.

 

Se si sceglie la via dello scontrino digitale, bisogna presentare una apposita domanda all’agenzia delle entrate, quest’ultima avrà valenza per cinque anni e se non revocata, automaticamente si rinnoverà di altri cinque anni.

Per i commercianti è arrivato ormai il momento di offrire questo servizio di archivio innovativo, la garanzia dei prodotti diventerà anche digitale, questo è anche un modo da parte dello Stato italiano di contrastare l’evasione fiscale.

registratore di cassa telematico, scontrino digitale, scontrino telematico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sede Legale: Corso Milano, 223 - VR   |   Reg.Impr., C.F. e  P.IVA 01806630230  |  R.E.A. VR 197775   |  Cap.Soc.€208.000,00 i.v.