fbpx
Tel.: 045 573166 - Tel. Ass. Tecnica: 045 573822
  • Home
  • FATTURA ELETTRONICA COME FARE

FATTURA ELETTRONICA COME FARE

Il nuovo obbligo di fatturazione elettronica per Aziende e professionisti

La normativa

La Fatturazione Elettronica è un obbligo anche per i privati,come stabilito dalla Legge di Bilancio 2018.

La normativa prevede che siano emesse esclusivamente fatture elettroniche utilizzando il Sistema di Interscambio (Sdì). L’obbligo si applicherà dal 1°gennaio 2019 per tutti i soggetti in possesso di partita IVA: professionisti e aziende, PMI e grandi imprese, dovranno digitalizzare l’intero processo di creazione, emissione, gestione e ricezione delle fatture.

 Per supportare le aziende a far fronte a questo cambiamento epocale, viene data loro la possibilità di avvalersi di Soggetti intermediari, a cui delegare tutta l’operatività per la trasmissione delle fatture elettroniche allo SdI. E’ fondamentale dotarsi il prima possibile di una soluzione di Fatturazione Elettronica per poter continuare a emettere e ricevere fatture.

Come fare una fattura elettronica?

Per trasmettere fatture è obbligatorio utilizzare il Sistema di Interscambio (SdI), il sistema informatico dell’Agenzia delle Entrate attraverso il quale transitano le fatture elettroniche in formato XML, secondo le regole di funzionamento e di accreditamento previste.

L’introduzione dello SdI ha portato elementi di complicazione nel processo di fatturazione: dalla modalità di invio, alla gestione dei messaggi, alla gestione delle accettazioni e dei rifiuti, tutte attività che devono essere gestite a norma di legge.

A ciò va aggiunto che vi sarà una notevole mole di fatture passive che, in assenza di una diversa opzione, finirà per intasare le caselle PEC dei riceventi.

Cosa fare per creare fatture elettroniche?

Le operazioni che l’azienda deve svolgere sono:

  1. Predisporre la fattura elettronica – Ogni fattura, o lotto di fatture costituisce, per il Sistema di Interscambio, un file predisposto secondo il formato xml. Una volta preparato, il file deve essere “rinominato” in maniera opportuna affinché venga accettato dallo SdI.
  2. Rendere autentica ed immodificabile la fattura – Per soddisfare questo requisito consigliamo al soggetto che emette la fattura, di apporre una firma digitale che garantisce l’integrità delle informazioni contenute nella fattura e l’autenticità dell’emittente.
  3. Inviare la fattura al Sistema di Interscambio (SdI).
  4. Dopo l’invio della fattura – Colui che emette o trasmette un file fattura ha la possibilità di visionare i messaggi relativi al file emesso o trasmesso e verificare lo stato dell’invio attraverso gli strumenti messi a disposizione dalla normativa. Anche gli incaricati possono essere autorizzati ad accedere alle informazioni per conto dei soggetti che rappresentano.

Come semplificare il processo?

Il processo di Fatturazione Elettronica se gestito in autonomia può essere oneroso, soprattutto per la verifica della conformità e dell’aderenza alla legge delle proprie operazioni. Esternalizzare la gestione di questo laborioso processo è sicuramente vantaggioso, sempre che ci si affidi a un partner tecnologico affidabile, con anni di esperienza in ambito di fatturazione e gestione digitale di dati e informazioni e una struttura solida alle spalle.

 

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 

come fare fattura elettronica, fattura elettronica come fare, fatturazione elettronica, fatturazione elettronica come funziona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dal 1977 al vostro fianco per le PMI

Supporto e Accesso Remoto

Contatti Telefonici

Seguici su

Contatti Email

Newsletter



Visionata l'informativa di cui all’art. 13 Reg. UE 679/2016 presto il consenso al trattamento dei miei dati per la finalità n. 1 (rispondere alle richieste di informativa inviate dall’interessato tramite il sito internet del titolare)

Banelli Ezio S.r.l. Corso Milano 223, 37138 Verona - P.IVA 01806630230
COPYRIGHT © 2018 - Powered by Longo & Longo